Torneo dell’integrazione 2018


Nella serata di mercoledì 14 febbraio 2018, presso la Scuola Calcio Spes, si è tenuto un evento dal forte impatto sociale. L’associazione Arcadia e il CVS Sodalis, hanno infatti dato vita ad un torneo per l’integrazione multiculturale, a cui si è aggiunta una selezione di ragazzi della Scuola Calcio di Via Gonzaga.
Nella squadra dell’Associazione Arcadia, giovani immigrati ospitati della Comunità Obiettivo Futuro, gestita dalla Cooperativa Aries, inseriti in percorsi di integrazione socio-culturale attraverso cui si sta cercando di concretizzare il difficile percorso di inserimento nella nostra società.
A questo invito per l’integrazione, lanciato da Arcadia e Aries, la Scuola Calcio Spes ha subito risposto all’appello, conscia dell’importanza dello sport, quale messaggero universale di unione e condivisione, ed anche perché non nuova a queste iniziative; infatti, non più tardi di un anno fa, la Scuola di Calcio Spes fu essa stessa promotrice di una giornata di integrazione razziale, ospitando durante i suoi allenamenti due bambini di origine nordafricana, ospiti di un centro di accoglienza. A conclusione della serata, anche il classico “Terzo Tempo Spes”, un momento conviviale, durante il quale i ragazzi coinvolti nel torneo hanno potuto conoscersi e scambiare opinioni, certi di aver vissuto un momento di crescita notevole, capace di esaltare i principi di cittadinanza e di socialità.
Carmine Tarantino

Share:
Twitta con noi
Bad Authentication data.
Categorie

© Copyright 2017 Arcadia Onlus - C.F. 91051070653 | Tutti i diritti riservati

Create By Era Digitale
Donate Now